9 modi per conquistare NUOVI clienti

Blog Archives


9 modi per conquistare NUOVI clienti

Posted by in Blog | febbraio 3, 2011

@Matteo_Ranzi ha da poco pubblicato una nota su FB nella quale risponde ad una sua lettrice.
In questa nota  fa un utile elenco di strumenti atti a “conquistare nuovi clienti” e ne valuta l’efficacia.

Continua a leggere ›

Pubblicità… fuori dagli schemi!

Posted by in Blog | febbraio 1, 2011

Non crescono come funghi“L’agenzia pubblicitaria deve essere propositiva e  pronta a capire le tendenze del settore per proporle ai propri clienti.”

Con queste parole iniziava il Nostro Post “L’evento come mezzo” nel Settembre 2008… e nulla è cambiato.

In pubblicità permane la necessità di pensare fuori dagli schemi” per trovare nuovi spazi per veicolare i messaggi”.

Continua a leggere ›

Organizzare il Passaparola per raggiungere il successo

Posted by in Blog | ottobre 5, 2009

Non ci stancheremo mai di ripetere:

- la pubblicità è l’anima del commercio
– tutto è pubblicità
– il Passaparola è la miglior pubblicità

Non approviamo, invece, il vecchio “Basta che se ne parli!”

Con l’andar del tempo il consumatore/cliente si è evoluto ed ora ha bisogno di essere rassicurato. Proprio per questo è fondamentale incentivare il Passaparola.

Continua a leggere ›

Marketing nel mattone

Posted by in Curiosità | luglio 23, 2009
Mattone

L’impresario edile, viene da molti definito “avido cementificatore”.

Potrà anche essere, ma a noi interessa il lato pubblicitario delle cose e ci piace molto come un’impresa edile locale, utilizzi canali non convenzionali per promuovere i propri prodotti (residenze ed investimenti immobiliari).

image L’ultima trovata, secondo noi, è geniale.
Il titolo che hanno voluto dare all’iniziativa non ha nulla di straordinario e si presta ad interpretazioni ma, il marketing, sta tra le righe.

E’ il Direttore Generale a spiegare l’iniziativa: “Se un qualsiasi aderente di associazioni sportive cittadine decide di acquistare un abitazione presso di noi, la società sportiva di cui è membro beneficerà di un sostanzioso contributo.”

Avete letto tra le righe?

La pubblicità ed i nostri filtri mentali

Posted by in Blog | luglio 13, 2009

Viviamo in un mondo di messaggi pubblicitari che arrivano ai nostri sensi da tutte le direzioni ed in tutti i modi.

Per evitare di essere sopraffatto dalla quantità di messaggi ed informazioni, ognuno di noi ha sviluppato dei sistemi per escludere parte della pubblicità.

Così capita di incontrare chi non guarda i manifesti affissi lungo le strade, chi non degna di uno sguardo la pubblicità postale, chi cambia canale durante gli spot televisivi, chi imposta il browser in modo da non vedere banner ed inserzioni… e ce ne sono altri.

Come fare allora a superare queste barriere?

Continua a leggere ›

Marketing… unconventional

Posted by in Blog | febbraio 27, 2009
All balcs

All balcsCome si sente dire sempre più spesso, il pubblico – i potenziali clienti – sono sempre più abituati ai messaggi pubblicitari, riescono a riconoscerli ed evitarli. Non è più sufficiente bombardare la massa con messaggi pubblicitari per ottenere un risultato apprezzabile in termini di incrementi delle vendite.

In questo contesto si posiziona e prende piede la “comunicazione non convenzionale’. Con un po’ di coraggio è possibile suscitare nei potenziali clienti emozioni che finora la pubblicità si è raramente preoccupata di fornire grazie a strumenti insoliti.

Esempi?

Continua a leggere ›

Crisi: non solo stringere la cinghia

Posted by in Blog | febbraio 20, 2009

image

Il Marketing Journal il 15 Febbraio ha scritto che il 2009 dovrebbe essere l’anno delle ristrettezze economiche” e ne spiega anche le motivazioni.

Sembra, infatti, che questa crisi offra la possibilità per le aziende di osservare la situazione con un’ottica del tutto nuova potendo così capire se sia il caso di investire su nuovi canali.

La pubblicità tradizionale ha un rapporto costo/efficacia notoriamente elevato.

Continua a leggere ›

Marketing esperienziale

Posted by in Curiosità | febbraio 18, 2009

In questo post, su Marketing Journal e quest’altro su Comunitazione, possiamo trovare un’interessante analisi di quello che viene definito Marketing Esperienziale.

Il primo a parlarne fu Bernd Schmitt. Si fonda, più che sul prodotto in sé, sulle sensazioni che tale prodotto può provocare: non si pubblicizza il gelato, ma la sensazione di freschezza che può dare.

E’ necessario, quindi, stabilire quale tra le 5 esperienze possibili potrà veicolare al meglio il messaggio pubblicitario.

  • SENSORIALE: vista, udito, odorato, gusto, tatto
  • SENSIBILE: quando si generano emozioni e sentimenti
  • MENTALE: portando il soggetto ad un pensiero
  • FISICA: se viene coinvolto il corpo
  • RELAZIONALE: quando è necessario il confronto con altri

Chi studia la pubblicità e volesse utilizzare questo tipo di approccio, dovrà considerare i diversi aspetti della vita del cliente per poter inserirsi nelle diverse situazioni nelle quali potrebbe venire a trovarsi.

A3Il concetto è complesso ma a questo link si potrà trovare la descrizione di un progetto di Marketing Esperienziale elaborato per Audi.

(… in autosalone, per sentire i dettagli dell’offerta, il cliente potenziale dovrà sintonizzare al meglio la radio dell’auto eliminando i disturbi. Sarà il cliente stesso a cercare il messaggio, migliorandone il ricordo, non gli sarà semplicemente sottoposto.)

Chi pensa al colore?

Posted by in Blog,Curiosità,Ermes | gennaio 28, 2009

C’è chi pensa che per fare pubblicità sia sufficiente spendere soldi.
Ed altri pensano che per fare pubblicità basti mettere un marchio.

Bhè, un interessante articolo di Giovanna Lucia Di Biase spiega come anche la scelta del colore possa portare ad un migliore risultato.
Partendo dalla semplice distinzione tra colori caldi o freddi, si scopre man mano come ai colori ognuno di noi associ un significato.

Continua a leggere ›

Ermes e gli eventi

Posted by in Ermes,News | ottobre 1, 2008

Cosa attira la massa?
Quali occasioni fanno si che un gran numero (targettizabile) di persone si ritrovi contemporaneamente e per uno stesso scopo in un unico posto?
- Inaugurazioni
– Aperture Straordinarie
- Presenza di Ospiti
- qualunque altra occasione in cui si offra qualcosa di nuovo, raro e prestigioso.

Un segno dell’utilizzo sempre maggiore dell’evento come mezzo pubblicitario sono le richieste per organizzare o collaborare alla pubblicità necessaria che ci stanno giungendo:
– Apertura Straordinarie
– Cene speciali per un target specifico
– Incontro commerciale per la presentazione delle migliori idee per il prossimo Natale.
– Convention sul tema del Marketing&Comunicazione

Non credo sia un caso: l’evento è la direzione verso cui la comunicazione pubblicitaria sta andando.

Quando alle sponsorizzazioni si sommeranno le presenze attive ed il supporto dei mezzi tradizionali, la copertura pubblicitaria sarà elevatissima.